Via Negativa (SLO)

Would not Would (LUST)

PERFORMANCE
PRIMA NAZIONALE

Would not Would (LUST) della compagnia Via Negativa di Lubiana, già selezionata alla Biennale di Venezia del 2005: lo sfondo della ricerca scenca di Via Negativa sono le fondamentali caratteristiche dell’uomo, incorporate nel concetto base dei sette peccati capitali, scelti come tematiche della natura universale, non per la loro dimensione etica o morale; Via Negativa si è concentrata sull’investigazione dei peccati capitalibi perchè il meccanismo e le strategia di difesa contro il peccato definiscono l’identità di ciascun individuo. Iniziato nel 2002, ogni anno del suo ciclo di spettacoli è dedicato a un peccato, e quando si concluderà , nel 2009, il nome della compagnia cambierà in “Via Nova”.

Share This

ABOUT