Angélica Liddell (ES)

LESIONES INCOMPATIBLES CON LA VIDA

PERFORMANCE
Durata: 30’
Prima Nazionale

 

In una società misogina, androcentrica e patriarcale le donne si dividono in tre categorie: le vergini, le partorienti, le puttane. L.I.C.L.V. ha origine da una decisione: non voglio avere figli. Il mio corpo si trasforma in un’aggressione contro la società. Il mio corpo si trasforma in una protesta. Per un anno ho paragonato un’incantevole fotografia familiare della mia infanzia ai cartelloni pubblicitari, ai mendicanti, ai supermercati, alla mia vita quotidiana. L’ho fatto per svilirla. Ho cercato che ogni immagine fotografata scatenasse una battaglia. E allo stesso tempo portasse una sconfitta. L.I.C.L.V. è una rabbia, una furia, un passo in avanti verso il mio processo di estinzione. É il primo atto di disobbedienza. Castigo il mio corpo per disobbedire. Mi faccio del male per ribellarmi contro le lesioni causate dal nuovo puritanesimo sociale.

Angélica Liddell

Share This

ABOUT

Nata a Figueres, Girona, nel 1966, Angélica Liddell crea la compagnia Atra Bilis Teatro nel 1993. I suoi testi sono stati tradotti in francese, inglese, rumeno, russo e portoghese. Ha ricevuto il Premio per l’innovazione drammaturgica dalla Casa d’America di Madrid nel 2003, per La pasión anotada de Nubila Wahlheim, il Premio SGAE (Società Autori ed Editori) di Teatro nel 2004 per il testo Mi relación con la comida. Il Premio Ojo Crítico secondo millennio, nel 2005, per tutto il suo percorso artistico. Il Premio Notodo del pubblico al migliore spettacolo del 2007 per Perro muerto en tintorería: los fuertes. Nomina al Lope de Vega 2007 per Belgrado. Premio Valle-Inclàn nel 2008 per El año de Ricardo. Gli ultimi spettacoli rappresentati sono Te haré invencible con mi derrota y La casa de la fuerza, attualmente in turnée. La sua produzione Maldito sea el hombre que confía en el hombre: un projet d’alphabétisation, coprodotta dal Festival de Otoño in Primavera di Madrid e dal Festival di Avignone, ha debuttato il 19 maggio 2011 nel Festival de Otoño in Primavera di Madrid.

 

www.angelicaliddell.com